Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.

Daniela Bosia

Guida al recupero dell'architettura rurale

 
Architettura
€ 18,00
144 pagine, 200 foto a colori
2006
978-88-7904-022-8

 

La Guida al recupero dell’architettura rurale del G.A.L. Langhe Roero Leader è stata impostata in modo da fornire linee di indirizzo, consigli più che imposizioni, per affrontare gli interventi di recupero dell’architettura rurale tradizionale. Il libro è organizzato in sezioni tematiche: Materiali della tradizione costruttiva, Elementi del paesaggio, Centri storici, Tipologie edilizie, Elementi costruttivi. In particolare, la sezione Tipologie edilizie riporta, per ciascun tipo individuato, una descrizione dei caratteri generali e indicazioni di linee guida per un recupero compatibile con l’ambiente e il paesaggio; la sezione Elementi costruttivi, organizzata in sotto-sezioni, corrispondenti ai diversi elementi costruttivi, riporta per ciascun elemento individuato, le descrizioni, i fenomeni di degrado, i criteri generali di intervento e alcune schede di sintesi sulla compatibilità degli interventi. La Guida riporta, ancora, alcune indicazioni per affrontare interventi di nuova costruzione.
 

Daniela Bosia, architetto e docente del Politecnico di Torino, ha coordinato il lavoro di un gruppo di ricerca composto dall’architetto R. Marchiano, libero professionista, dai professori S.F. Musso e G. Franco dell’Università di Genova, con la collaborazione di F. Revetria e L. Sappa, studenti della II Facoltà di Architettura, corso di Laurea specialistica in "Architettura per l’Ambiente e il Paesaggio".

 

ibsbannerverde

Informazioni aggiuntive