Questo sito utilizza i cookie tecnici necessari alla trasmissione di informazioni su una rete di comunicazione elettronica e non  utilizza cookie di profilazione.

Marco Boglione

Le strade dei cannoni
 
Natura e ambiente
 
256 pagine, 200 foto a colori
2009

 

Libro € 18,50   ESAURITO

ISBN 978-88-8741-768-5

eBook PDF  € 9,99

ISBN 978-88-7904-160-7

 

In Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria, tra le pieghe delle montagne esistono ancora strade che portano con sé ricordi di guerre e combattimenti. Le «strade dei cannoni», nome nato dalla fantasia dei valligiani, sono un importante capitolo della storia di queste regioni. Dopo il trattato di pace del 1947 le strutture militari sul confine italiano furono distrutte, ma non così i tracciati che servivano bunker, forti, teleferiche e caserme. E su queste antiche vie, oggi percorse dagli escursionisti, è ancora viva la memoria. Dopo un’introduzione che serve a capire cosa sono le strade militari, e come sono nate, l’autore passa alla descrizione dei percorsi, spostandosi dalla Val Veny alla Valle del Po, passando per le valli dell’Orco, di Susa, Germanasca e Pellice, quindi prosegue verso sud con la Val Varaita la Val Maira, la Val Grana, la Valle Stura e la Valle Gesso, e infine, attraverso la Val Roja, approda alla Liguria e alla Valle Pesio. Molte di queste strade sono oggi asfaltate e convertite a uso civile, altre sono mulattiere o sterrate d’alta quota. In alcuni casi sono state dimesse e abbandonate al loro destino. Al posto delle massicciate troviamo vegetazione e sentieri, che però, se guardiamo con attenzione, ci raccontano ancora l’arte dei progettisti del Genio Militare. Il libro di Marco Boglione è una guida un po’ diversa, che unisce i consigli pratici all’attenzione per un patrimonio storico che oggi è anche turistico. L’autore ci accompagna lungo queste vie aiutandoci a capire. La sua notevole ricerca storica, ricca di aneddoti, ci offre gli strumenti per muoverci consapevolmente. Completano il libro diverse appendici, tra cui una storia degli automezzi militari, indicazioni pratiche, una ricca bibliografia.
 

Marco Boglione è nato a Torino nel 1959 e vive a Piossasco. Informatico di professione, pratica la corsa in montagna e il Triathlon. Si occupa di fortificazioni e architettura militare dal 1985, con particolare attenzione all’ambiente montano della Alpi Occidentali. Per scrivere Le strade dei cannoni, oltre ad avere compiuto un’approfondita ricerca archivistica, ha percorso personalmente a piedi, in Mtb o di corsa (in circa sei anni e per un totale di oltre 1500 km) tutti gli itinerari descritti nel libro.

GUARDA NEL LIBRO

 eBook PDF

logo bookrepublic

Informazioni aggiuntive